Bee-O-Veg alla BIT di Milano

-Comunicato stampa-

Latina, 01 febbraio 2019

Bee-O-Veg Srls, startup innovativa neo costituita, è tra le migliori startup italiane nell’ambito del turismo enogastronomico ed è stata selezionata tra le sei più promettenti idee d’impresa che rappresenteranno il mondo delle startup alla Bit – Borsa internazionale del Turismo 2019 (Milano, dal 10 a 12 Febbraio).

Bee-O-Veg è un progetto ampio che coniuga la sana alimentazione con la cultura enogastronomica italiana e la valorizzazione del territorio.
Il primo prodotto della startup è “Assaggia e Viaggia”, un’applicazione per dispositivi mobili che consente di scoprire il Bel Paese alla ricerca delle sue eccellenze enogastronomiche.
L’esperienza che si vive con l’app è un viaggio lungo tutta la penisola per scoprire i suoi sapori caratteristici sia indirettamente, gustando in un rapido «mordi e fuggi» menu tipici regionali dai food truck itineranti, sia direttamente, visitando le realtà e i luoghi da cui le materie prime utilizzate per realizzare quei piatti hanno avuto origine.

L’idea nasce dall’esigenza di mangiare fuori casa in modo salutare, rapido e senza rinunciare alla qualità, con una particolare predilezione per il cibo vegetale.
Il progetto è stato avviato concentrandosi sull’individuazione dei ristoratori capaci di offrire cibo di strada (lo street food) basato sulla tradizione italiana, realizzato con ottimi ingredienti e, allo stesso tempo, rispettoso delle scelte alimentari individuali.
Da lì, comprendendo che la qualità può passare solo attraverso l’eccellenza delle materie prime, si è aperto alla ricerca delle aziende agricole.

Il messaggio che si vuole far conoscere è molto chiaro: esiste uno street food gourmet, indissolubilmente legato al territorio di origine e alla qualità delle materie prime, che si fa portatore della cultura enogastronomica italiana, dei suoi prodotti tipici e delle ricette regionali.
L’app “Assaggia e Viaggia” è nata proprio con l’intento di diffondere questa ricchezza, valorizzare il patrimonio locale e culturale delle regioni italiane.

Il percorso imprenditoriale di Bee-O-Veg si è sviluppato negli ultimi due anni tra le mura dello Spazio attivo di Lazio Innova a Latina e con la partecipazione a eventi sul cibo di strada organizzati in ogni angolo della penisola.
Dopo l’aggiudicazione del contest nazionale “FactorYmpresa Turismo”, il programma promosso dal MiBAC – Ministero per i beni e le attività culturali e gestito da Invitalia (l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa), a settembre 2018, è seguita la costituzione ufficiale della startup.

L’invito a partecipare alla Bit – Borsa internazionale del Turismo 2019, pertanto, è una prova evidente della valenza del progetto, ma anche un palese riconoscimento che la startup Bee-O-Veg con l’app “Assaggia e Viaggia” è in grado di portare un contributo forte e un concreto valore aggiunto alla filiera enogastronomica turistica italiana.
A Milano, dunque, Bee-O-Veg porta non solo “Assaggia e Viaggia”, ma tutto il suo progetto: la cultura del cibo sano che passa attraverso le materie prime di qualità, prodotte dalle migliori aziende agricole del territorio italiano, e il cibo di strada gourmet, senza dimenticare le esperienze enogastronomiche, che coniugano la scoperta dei luoghi con le eccellenze dei prodotti locali.

Email di contatto:

Web & social:

 


 

Tutte le novità sul mondo dello street food gourmet nella tua mailbox: iscriviti adesso!